Il Dio disarmato (A. Pomella)

Indefinito

Un libro indefinito. Nel senso che non c’è aggettivo che possa definirlo totalmente. È un mix tra storico, documentaristico, politico, filosofico, lirico. È tutto e niente. È il romanzo di Via Fani, il racconto dei tre minuti che hanno cambiato la storia politica italiana del dopoguerra. Il metodo con cui Pomella narra i fatti è per certi versi una vera e propria manipolazione del tempo. È la percezione individuale e collettiva di una verità storica a farla da padrone, pagina dopo pagina, riga dopo riga, parola dopo parola. Perfino la punteggiatura sembra a tratti sospesa e quello che accade, inequivocabilmente, alle 9.02 del 16 marzo 1978, continua ad accadere. Da leggere assolutamente.