Sempre dalla parte dei sogni (C. Pelizzeni)

Itinerante

Leggere Claudio per me è sempre un grande piacere, non nascondo che il suo primo libro (l’orizzonte, ogni giorno, un po’ più in là) è stato forse la prima vera spinta a prendere decisioni importanti nella mia vita professionale. In questo nuovo libro si parla ancora di viaggi, e lo si fa nella nuova veste ahimè post(?) pandemica. Claudio ci racconta alcuni particolari dei suoi viaggi, ma è l’essenza del viaggiare che si percepisce pagina dopo pagina. L’abbandono della routine e della carriera per inseguire un sogno è ancora la sensazione forte che si respira tra le righe. Immaginare un mondo che sarà inevitabilmente diverso dopo una pandemia come questa è la costante che si staglia nettamente all’interno di un libro nel complesso interessante.