L’arminuta (Di Pietrantonio D.)

arminuta

“Stringendo un poco le palpebre l’ho presa prigioniera tra le ciglia.”

Termina così il potente romanzo di Donatella Di Pietrantonio, scrittrice abruzzese candidata per il Premio Campiello 2017. L’arminuta, ossia “la ritornata”, è un romanzo bellissimo, scritto in maniera schietta, con parole così potenti da regalarci quella meravigliosa sensazione “d’incanto” che così raramente troviamo nei libri moderni. L’unicità insieme con la delicatezza incornicia questo capolavoro.

“Ero l’Arminuta, la ritornata. Parlavo un’altra lingua e non sapevo più a chi appartenere”.

Leggetelo, vi sentirete più “ricchi”.

 

Annunci

9 Replies to “L’arminuta (Di Pietrantonio D.)”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...