La visibilità sentimentale

…dicono che non sia vero amore, se manca di coraggio, se prova vergogna di sé…
Erano e sono ancora soprattutto le donne a esigere il riconoscimento, a desiderare un passaggio di grado verso la visibilità, anche se questa veste pubblica può rappresentare lo scadimento di un sentimento purissimo in forme banali, convenzionali, usurate.
L’espressione tradizionale di tutto ciò è il matrimonio (o convivenza). Il passo decisivo: quando l’attrazione sessuale diventa cosa pubblica.

tratto da “La scuola cattolica” di Edoardo Albinati (Rizzoli 2016)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...