L’olio

“Prendo in mano una bottiglia d’olio. La guardo attentamente. So che dentro a quel verde intenso che cela una sostanza scivolosa posso trovarci la perfezione. Quindi la apro, la piego leggermente e quel liquido fluido e perfetto, bellissimo, inizia la discesa. E’ un filo meravigliosamente scorrevole, denso al punto giusto. Non è cristallino, ma chiaro abbastanza e, soprattutto, privo di torbidità. Il mio sguardo è rapito da quell’azione definitva, dove sembra non esistere margine d’errore. Mi ricorda la verità.” 

Una poesia di Massimiliano Intothewild Novato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...