Giochi da tavolo

Da Solar (I. Mc Ewan)

L’artista aveva costruito per la Tate Modern un modello ingigantito del Monopoli, sistemandolo su un campo da gioco di Catford: ogni lato del tabellone dipinto era lungo cento metri e si poteva per ciò passeggiare tra edifici di dimensioni pressochè normali su Park Lane o Old Kent Road, edifici nei quali era possibile entrare e osservare personalmente l’iniqua distribuzione della ricchezza. [……………………]

I dadi erano alti due metri, le carte delle probabilità venivano calate al loro posto per mezzo di gru, le banconote consunte di compensato stavano adagiate sull’erba in pile barcollanti di venticinque metri. [………………….]

La carta “non passare dal via” fu celebrata, vilipesa, fotografata dall’alto da passeggeri in atterraggio su Heathrow. I bambini adoravano scorrazzare in branco sul tabellone e sgaiattolare sotto il segnaposto a forma di cilindro. I produttori del Monopoli avviarono una causa legale, ma la abbandonarono in seguito al dileggio del pubblico e all’aumento di vendite del gioco da tavolo.

[………….]. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...