Il ladro di merendine (A. Camilleri)

La Trama.

  • Terzo giallo di Andrea Camilleri che vede come protagonista Salvo Montalbano, il commissario di stanza a Vigàta, immaginaria cittadina siciliana. Questa volta il commissario, sospetta l’esistenza di un collegamento tra due morti violente: quella di un tunisino imbarcato su di un peschereccio di Mazara del Vallo e quella di un commerciante di Vigàta accoltellato dentro un ascensore. Per Camilleri la Sicilia di oggi è fonte continua di ispirazione e scoperta, di intrecci di romanzo poliziesco e di osservazione su di un costume magari inquietante ma certamente non statico, che gli suggerisce un linguaggio, una parlata mai banale nè risaputa.

La recensione di Areabook.

  • Camilleri è bravissimo, ma questo si sa. Il racconto è sorprendentemente carino, oltre ogni più rosea aspettativa, almeno per quello che mi riguarda. Ho apprezzato molto la struttura semplice della storia e le qualità innate di Montalbano. Un eroe. Inoltre ciò che più spesso mi colpisce delle avventure del commissario di Vigata è l’importanza che si da al cucinato…al cibo. Camilleri descrive in maniera a dir poco spettacolare una dei verbi più belli della vita; mangiare. Segnalo poi la “bellezza” di Montalbano, e non parlo d’estetica naturalmente… Sto leggendo questi racconti rigorosamente in ordine e andrò avanti sempre più convinto di aver trovato un bellissimo filone italiano. Consigliato a tutti.

Nota dell’autore.

Se la fantasia ha potuto coincidere con la realtà, la colpa è da addebitarsi, a mio parere, alla realtà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...