Cesare (A. Spinosa)

La Trama.

  • Ognuno ha la sua immagine di Cesare. C’è chi lo vede come un conquistatore o il fondatore di un nuovo ordine, un condottiero temerario o un elegante scrittore, un capo di stato clemente e generoso oppure il freddo e subdolo artefice di un piano sottile e tortuoso per abbattere la Repubblica. “Cesare – risponde Antonio Spinosa – è un prisma: ogni faccia presenta una realtà diversa dalle altre.” Tra tutti questi aspetti si nasconde il mistero di un uomo che giunge tardi alla fama dopo aver trascorso anni in mezzo ai loschi traffici della politica, e che alla fine, ottenuto il potere dopo aver alternato esaltanti vittorie a cocenti sconfitte, proprio sul momento di instaurare una monarchia universale, si lascia dominare da un inspiegabile senso di fatalismo che lo fa cadere in mano ai suoi avversari. Ma in mezzo a tutti questi interrogativi quella che emerge viva e vitale in questo libro è la figura complessa di un uomo capace di affascinare amici e nemici e in grado di lasciare un’impronta duratura nella storia, dando vita ad una costruzione politica che ha travalicato i secoli.

La recensione di Areabook.

  • Letto nel 2003 subito dopo la “grande storia di roma”…anche questo è un bellissimo libro storico scritto da Spinosa.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...