Due di due (A. De Carlo)

La trama.

  • “Due di due” è un romanzo apparso per la prima volta nell’89. Narra l’amicizia fra Mario, l’io narrante, e Guido, un suo compagno di scuola. Sono così diversi da essere speculari, Mario e Guido: il primo è un adolescente come tanti, impaurito e attratto dalla vita, indeciso nelle scelte e appena abbozzato nella personalità, succube dell’autorevolezza e del carisma altrui; il secondo ne ha da vendere di autorevolezza e carisma, ha entusiasmo per la vita, e è diverso, diverso da tutti gli altri, abbastanza per attrarli, troppo per non spaventarli, per non restare, alla fin fine, sempre isolato. Nonostante le differenze, l’amicizia di Mario e Guido prosegue lungo gli anni Settanta e Ottanta: a scuola e fuori scuola, fino all’età adulta.

La recensione di Areabook.

  • Sinceramente le prime 100 pagine mi avevano un po’ deluso, ma poi il libro si è dimostrato un crescendo rossiniano sino a meritare un posto nell’elite dei miei libri preferiti. Notevole la prosa nonchè l’idea, notevoli i personaggi specie Guido Laremi, una figura talmente reale da poterla annoverare sicuramente tra le migliori mai descritte in un libro di narrativa contemporanea. Io credo proprio che in ognuno di noi possanoi albergare le due tipologie di personaggio descritte così bene da De Carlo in questo affresco di fine secolo; Mario e Guido erano in me come in ognuno di noi, basta cercarli e loro faranno capolino. Capolavoro.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...